10 nov 2011

Barrette di riso soffiato e cioccolato senza glutine




E scusate ma mi sono chiesta PERCHE' devo comprarle? Perché non posso farle da sola?
E lo sapete che a volte basta chiedere per avere delle risposte. Ho osservato le barrette che compro ai bambini (non me ne vogliano gli amici di Nutrifree) e ho capito che avrei risparmiato in molti sensi a riprodurmele nella mia cucina ;)
Detto fra noi (siamo in pochi in rete mi sa), sono un miliardo di volte meglio di quelle comprate!
Condivido con piacere

Ingredienti
200 gr di cioccolato al latte consentito
50 gr di cioccolato fondente 85% consentito
10 gr di burro
80 gr di cioccolato bianco
20 gr di burro
150 gr di riso soffiato della Nutrifree Cioko Crispy

Ho seguito il metodo utilizzato per il Risociock con il Bimby ma potete eseguire la ricetta sciogliendo gli ingredienti a bagnomaria.
Nel boccale mettere il cioccolato al latte e quello fondente e tritare 10 sec. vel.6/7.
Unire 10 gr di burro e cuocere 6 minuti 80° vel.3.
Intanto in un pentolino mettere il cioccolato bianco con i 20 gr di burro. Appoggiare il pentolino in una pentola più grande con dell'acqua in ebollizione leggera (attenzione che il fondo del pentolino non tocchi l'acqua) e lasciar fondere. Se avete la formina per le barrette procedete mettendo una striscia di carta da forno sotto ogni scomparto. Se non ce l'avete (anch'io l'ho usata solo per 4 barrette e le altre le ho fatte diversamente) prendete un contenitore usa e getta di alluminio e procedete nella stessa maniera.
Versate il cioccolato  bianco sulla carta da forno e lasciate un po' indurire.
Intanto il Bimby avrà terminato e voi potrete versare il Cioko Crispy nel boccale e mescolare
delicatamente con la spatola.
Versate quindi il composto sul cioccolato bianco e pressate per bene.




Se avete usato il contenitore in alluminio praticate dei tagli a formare le barrette per facilitare la successiva separazione e mettete tutto in frigo a raffreddare.
Successivamente estrarre le barrette dalla forma immergendo leggermente il fondo in acqua tiepida e rimuovere la carta da forno.
Se invece avete usato lo stampo cuki, capovolgete delicatamente e tagliate le barrette
 rimuovendo anche qui la carta forno.
La merenda è servita ;)


Con questa ricetta partecipo al contest di Simona
Il mio primo contest


11 commenti:

  1. queste me le porti quando ci vediamo, vero??? mica per mio figlio, sia chiaro ;-)

    RispondiElimina
  2. Vale...non me lo devi neanche chiedere! Ma lo sai che me le son mangiate quasi tutte io? Veramente con il cioccolato bianco ne ho fatte solo 4 e le ho date ai bambini così ho meno sensi di colpa :))
    Sono identiche al Ciocorì!

    RispondiElimina
  3. Ciao! Che bellezza questo post! Anche io sono celiaca e questo mi sembra proprio uno snack sfizioso! Sarà un po' più complicato trovare il riso soffiato.. al massimo lo spezzetto dalle gallette.. gnam gnam! Grazie :)

    RispondiElimina
  4. Elvira perché dici che è difficile? Non vivi in Italia?

    RispondiElimina
  5. Che devo diventare gelosa? Se le porti a Vale, le devi portare anche a me!!!!!!!!!!!Bellissime e golosissime...Bacio DAni.

    RispondiElimina
  6. E poi la polvere dai quadri chi la toglie??

    RispondiElimina
  7. Nooooooooooo!!! Le voglio anche io!! (per me chiaro!)
    Sai che sono bellissime?! buone di sicuro, poi fate in casa sono sempre meglio... ultimamente anche le barrette musli le facciamo in casina.. se metto pure queste tra poco la farma non i vede più

    Grazie Anna Lisa, vado subito a controllare in cucina se ho tutto!

    RispondiElimina
  8. ma sei fantastica!!! In effetti a volte non ci si pensa che certe cose si possono fare anche in casa e senza nemmeno troppa fatica ... con buona pace di Nutrifree ed altri!!! Baciiii

    RispondiElimina
  9. Queste sono golosissime, le adoro!!!!! Bravissima Anna Lisa, baci!

    RispondiElimina
  10. e hai fatto più che bene a fartele!dai lancia una!baci!

    RispondiElimina
  11. Jé, Roby, speedy, Fede...grazie di cuore!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...