06 mar 2012

Cocoa-beet cake per una merenda in compagnia


Avevo adocchiato questa ricetta su un bellissimo blog, La ciliegina sulla torta e fra gli ingredienti, l'unico che ovviamente mi incuriosiva erano le barbabietole rosse.
Se è vero che lo zucchero viene dalla barbabietola, è pur vero che non siamo abituati a vederle nei dolci.
Poi però ho pensato che carote e zucca per esempio, potrebbero far sorgere lo stesso dubbio e invece sono fra i miei ingredienti preferiti da usare nei dolci.
E allora mi son buttata! Senza rete, perché mi serviva per una merenda speciale da offrire a dei bambini e si sa, i bambini son giudici severi ma...è piaciuta a tutti!
Nessuno si accorgerebbe della "strana presenza" se non glielo dicessimo e il colore e la consistenza di questa torta sono semplicemente meravigliosi. Solitamente non amo i dolci al cacao perché tendono a seccare molto ma qui, l'umidità delle barbabietole cambia decisamente la musica :)
E allora Matti, questa bella e buona merenda è anche per te ma ricorda:
"Per buona che sia, ogni merenda va sempre fatta in compagnia!"


Noi l'abbiamo accompagnata con un sano bicchiere di latte fresco Alta Qualità.
La mia versione è senza glutine e con qualche piccola modifica.

Ingredienti
150 gr di farina per dolci senza glutine 
(io ho usato il Mix per impasti lievitati)
150 gr di rape rosse precotte
150 gr di zucchero di canna
150 gr di uova (pesate senza guscio sono circa 3)
120 gr di olio di semi (io ho usato burro chiarificato)
45 gr di cacao amaro consentito
10 gr di lievito per dolci consentito
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
80 gr di cioccolato bianco consentito

Portare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente
Fondere il burro  nel microonde
Sgusciare le uova, sbatterle leggermente e pesarne 150 gr
Accendere il forno a 170° ventilato per dolci
Nella planetaria montare le uova con lo zucchero, il burro sciolto (o l'olio) e il sale, fino a farlo diventare un compost chiaro. Nel Bimby (o in un mixer) frullare le rape rosse con l'estratto di vaniglia e per evitare che rimangano dei grumi, vi consiglio di aggiungere un cucchiaio del composto di uova. 
Incorporarle al resto dell'impasto lavorando a bassa velocità. 
Setacciare la farina, il cacao e il lievito e aggiungerle nell'impastatrice amalgamando il tutto con una spatola.
Foderare con carta da forno una tortiera da 20 cm. (oppure imburrarla e infarinarla) e versarvi delicatamente l'impasto livellando con una lama piatta.
Cuocere per circa 25/30 minuti, sfornare e lasciar raffreddare.
Fondere il cioccolato bianco a bagnomaria o nel microonde e trasferirlo in un sac-a-poche con bocchetta molto piccola. Creare dei disegni a piacere.


Con questa ricetta partecipo al contest di Eleonora



20 commenti:

  1. Che strana ricettina...Però mi incuriosisce!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E'buonissima e non sa di rape rosse :)

      Elimina
  2. con questa torta.. fare merenda piace da matti anche a me!! con la rapa rossa sono assolutamente incuriosita! la devo provare..adoro quell'ortaggio!

    RispondiElimina
  3. mmm..... peccato che il mio piccolo grufolino ancora nn mangia il cacao.....va bè pazienza la proverò io per lui! :) vado a comprare la bietola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale io veramente volevo provarla senza il cacao. Potresti anticiparmi ;)

      Elimina
  4. Questa torta la voglio proprio provare!! Ultimamente sto provando delle ricette nell' impasto ho messo le mele grattugiate e le arance ugualmente frullate con tutta la buccia...Posso non provare questa? Segno e poi ti farò sapere! E poi, come hai detto tu, se a giudicare sono i bambini c'è poco da sbagliare!! Un bacione...

    RispondiElimina
  5. Mi incuriosisce moltissimo, da provare assolutamente.
    ghrazie di cuore di aver partecipato. un bacione enorme.
    Ele

    RispondiElimina
  6. curiosa ricetta, però la foto di presentazione è bellissima, se le barbabietole mi capitano a tiro la provo, baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per aver notato la foto.
      Anche a me piace molto :)

      Elimina
  7. E ma che bella merenda !! Io ne andrei ghiotta..
    Bella ricetta !

    RispondiElimina
  8. Ho appena fatto una ricetta con la barbabietola la mia però è salata...non mi aspettavo certo di trovarla in una torta!!!
    La tua torta mi incuriosisce molto di sicuro la proverò :-P
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  9. Non mi sarei mai aspettata di trovare la barbabietola in una torta...di solito non si sa mai come abbinarla....la tua torta mi incuriosisce molto di sicuro la proverò :-P
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  10. L'idea della barbabietola è geniale,da provare per un dessert alternativo ma goloso! ;)

    RispondiElimina
  11. ieri non facevo in tempo a scrivere che il pc si spegneva , ti volevo dire...troppo buonaaa.
    baci

    RispondiElimina
  12. me l'ero persa... ma si può?

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...