26/apr/2012

Scaloppine al limone e zenzero fresco


E dopo questa rilassante pausa, di cui vi racconterò presto i dettagli,
torniamo in cucina questa volta con un classico della tradizione italiana nello specifico lombarda. 
Una ricetta resa più semplice sicuramente dalla fretta che la vita moderna ci impone
(nell'originale c'era qualche passaggio in più che ormai si è perso per strada)
e che ho tratto dall'Enciclopedia della Cucina Italiana arricchendola con dello
zenzero fresco che tanto bene fa e che dona un tocco moltog radevole alla preparazione

Ingredienti (4 persone)
8 fettine di vitello (circa 80 gr cad.)
6 cucchiai di olio Evo
2 limoni non trattati
1 ciuffo di prezzemolo
1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato (mia aggiunta)
sale e pepe q.b.

Lavare i limoni, tagliarli a metà e grattugiarne la scorza lasciandone una parte
a listarelle un po' più grosse.
Emulsionare il succo dei limoni, 5 cucchiai di olio, un pizzico di sale 
e una macinata di pepe fresco (io ho usato il Bimby).
Appiattire con un batticarne le fettine di vitello e disporle in un piatto
bagnandole con l'emulsione preparata lasciando marinare per circa 1 ora.
A questo punto ungere una padella con l'olio rimasto e scaldare sul fuoco.
Sgocciolare le fettine di carne e rosolarle a fuoco vivo circa 3 minuti per parte.
Trasferire su un piatto da portata caldo e cospargerle
 con la scorza del limone e lo zenzero grattugiato

8 commenti:

  1. Devo assolutamente provarle, le scaloppine mi fanno impazzire. Grazie della ricetta :)

    RispondiElimina
  2. Zenzero e limone... devono essere veramente fresche queste scaloppe.
    Domanda..calde saranno meravigliose..ma fredde? (a temperatura ambiente).. mi ispirano molto come parte di pranzi take away e pic nic...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Jé, sono buone calde non credo siano l'ideale per un pic-nic. Bacione!

      Elimina
  3. Ah! Stavolta ti ho battuto sul tempo! Ieri sera le ho fatte ai miei ninni usando però pollo e niente zenzero.
    Lo zenzero me lo riservo io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si infatti anch'io sulle loro ho evitato di metterlo :)

      Elimina
  4. sono d'accordo! lo zenzero da quel tocco in più che fa la differenza! bella ricetta cara, brava! bacioni e ben tornata :-X
    ps. domani se riesco me scolo il tuo bicérin ;-)

    RispondiElimina
  5. ottima preparaqzione. l'accostamento zenzero-agrumi è perfetto.

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...