06 ago 2012

Cheesecake senza cottura allo yogurt, con coulisse di lamponi all'Alchermes


Ultimi "botti" prima delle tanto sospirate ferie, oggi vi propongo un dolce senza cottura
che può decisamente tornare utile in questo periodo.
L'ho proposto sul buffet di uno dei tanti compleanni in famiglia che rallegrano
la mia estate (ma tutti tutti siamo nati con il caldo!!!).
Buonissimo e super raccomandato per tutti i gusti ;)
La ricetta è liberamente tratta dal Ricettario Contempora "Il meglio di Bimby.it"
a cui ho fatto piccole modifiche. Anche l'aggiunta dei lamponi all'interno, della coulisse e del 
pistacchio sono una mia scelta che potrete omettere ma...io non lo farei!


Ingredienti
250 gr di biscotti senza glutine a piacere
100 gr di burro morbido
500 gr di yogurt bianco intero
200 gr di panna liquida (crema di latte)
60 gr di zucchero
10 gr di colla di pesce consentita
1 vaschetta di lamponi freschi
20 gr di Alchermes consentito (o altro liquore a piacere)
pistacchi tritati

Se non avete il Bimby potete usare un mixer e un pentolino.
Sciacquare i lamponi e asciugarli delicatamente.
Mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti.
Tritare i biscotti 20 sec. vel.5 e mettere da parte.
Sciogliere il burro 2 minuti e 30 a 50° vel.2 e aggiungere i biscotti amalgamando 20 sec. vel.4
Foderare l'interno di una teglia  a cerniera del diametro di 24/26 cm e disporre il composto
di biscotti e burro appiattendolo con il sorso di un cucchiaio.


Ora aggiungere i lamponi a raggiera e mettere in frigorifero


Senza lavare il boccale versare la panna, lo yogurt, lo zucchero e la colla di pesce ben strizzata
e cuocere 2 min. 50° vel.5.
Versare il tutto sulla base di biscotti e rimettere in frigo per almeno 5 ore.
Per la coulisse (facoltativa) da preparare prima di servire
Prendere 100 gr dei lamponi previsti e inserirli nel boccale con il liquore prescelto e 20 gr
di zucchero a velo consentito e cuocere 7 min. 90° vel.2
Al termine frullare 10 sec. vel.6
Versare la coulisse tiepida sul cheeesecake e completare con i lamponi rimasti e 
la granella di pistacchi.
Una delizia :)



Con questa ricetta partecipo al contest di Simona
Il mio primo contest

10 commenti:

  1. mamma che buona, mangerei volentieri quella bella fetta, a presto

    RispondiElimina
  2. vista la calura, questo dolce mi sembra perfetto! anche per svuotare il frigo prima della partenza!!! Ottimo!

    RispondiElimina
  3. wow, stragolosa, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  4. non ci sono parole! è semplicemente stupenda!! l'hai decorata troppo bene ;-)) non ho dubbi sulla bontà e ti dico Bravissima!! bacioni :-X

    RispondiElimina
  5. Grazie a tuttte ragazze. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Che bontà che sarà questa cheesecake....ho proprio della farina di pistacchi per guarnire qualche dolce!!! Attendo che calino un pò le temperature!!!

    RispondiElimina
  7. Delizioso questo cheesecake, i lamponi ci stanno benissimo, per non parlare dei pistacchi e poi ti è venuto davvero bello, bravissima!
    Buone vacanze!

    RispondiElimina
  8. Grazie a tutte ragazze!
    @Marilena non serve che calino le temperature questo cheesecake è SENZA COTTURA ;)

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...