22 mar 2017

Treccine di pane alla salvia e paprika senza glutine




Questo è uno dei pani più croccanti e saporiti che io abbia mai fatto. 
Lo trovate sul Ricettario per pane Di Olga e Manu ma anche qui sul blog di Olga.
E' una ricetta vecchia e in effetti anche io l'ho fatta l'ultima volta molto tempo fa ma 
vi consiglio di provarla perché è davvero buona buona.
Ovviamente la forma delle treccine di Olga è perfetta e io invece ho preso i cilindri e li ho arrotolati 
su se stessi per fare prima ma si sa...sono sempre troppo di corsa non imitatemi!!!
La sostanza non cambia ed ecco a voi la buonissima ricetta completa

Ingredienti

180 di Farina per pane Nutrifree
100 di Farina Glutafin
  70 di farina Conad senza glutine
275 ml di acqua
15 gr di lievito di birra
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di paprika
Poche foglie di salvia

Sciogliere il lievito nell’acqua appena tiepida
Miscelare le farine e disporle nella ciotola del Kenwood montando il braccio impastatore.
Lavorando a bassa velocità unire l’acqua con il lievito disciolto fino a totale assorbimento quindi, sempre impastando, unire l’olio e infine il sale. 
Trasferire in una ciotola, coprire e lasciar lievitare un paio d’ore.
Nel frattempo tagliuzzare la salvia e passarla in padella con poco olio e la paprika.
Accendere il forno a 250° statico e disporre sulla base la pietra refrattaria. 
Questa operazione dovrete farla a circa mezz’ora dalla fine della lievitazione.
Riprendere l’impasto e trasferirlo su un piano ben infarinato con farina Mix it!, 
lavorarlo completamente e aggiungere la salvia.
Dividere l’impasto in quattro parti e formare dei cilindri lunghi e stretti. 
Con ciascuno di essi formare una treccina piegandolo in due parti da arrotolare
 fino alla base in maniera molto stretta.
Coprire le treccine con un canovaccio e far lievitare ancora per 30 minuti.
Spennellare con una emulsione di acqua e olio e cospargere con poca farina 
di mais finissima passata al setaccio.
Trasferire sulla pietra refrattaria e cuocere come per il pane normale ovvero
10 minuti a 250° e 20 minuti a 200°


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...